Formazione e Coaching Efficaci Per ….

Formazione e Coaching efficaci per persone che diventano efficaci e di successo? La risposta è SI!

Se esistono comportamenti specifici che le persone di successo adottano … allora …. assolutamente sì purchè si tratti, ovviamente, di Formazione e Coaching efficaci e di alto livello.

Molte ricerche approfondite hanno lavorato sul rapporto “successo, persone di successo, talenti di cui dispongono, abitudini che hanno e comportamneti che adottano”.

Queste ricerche dedicate alle cosiddette “persona di successo” , ovvero coloro che riescono e si distinguono nel proprio ambito personale o professionale, hanno evidenziato i comportamenti che risultano essere determinanti e fondamentali per la riuscita, che sono:

  1.  – Essere precisi e sapere esattamente quello che si vuole. Fissarsi obiettivi precisi e non generici, sapendo rigorosamente quello che si vuole raggiungere. Ad esempio: se si decide di cominciare a fare footing per dimagrire e tenersi in forma, meglio darsi come obiettivo “ vado a correre per 30 minuti” piuttosto che un generico “vado a correre”.
  2. Essere pronti cogliere l’occasione giusta, ed il modo migliore è quello di decidere quando e dove agire. Anche in questo caso bisogna comunque specificare il compito da portare a termine, come per esempio quello di lavorare per una settimana ogni giorno 30 minuti in più oltre il normale orario. Ciò aiuterà il raggiungimento di un obiettivo prefissato.
  3. Tenere sotto controllo stabilmente il progresso che si sta ottenendo, per sapere quanto manca al raggiungimento della meta prevista.
  4. Essere oggettivi , realisti e ottimisti. In sostanza avere fiducia nelle proprie capacità di riuscita con pragmatismo. Questo aiuta ad aumentare in maniera esponenziale la sicurezza nei propri mezzi, facendo sì che le percentuali di successo accrescano.
  5. Non sentirsi mai appagati e convogliare i nostri pensieri nel “voler essere sempre meglio”. Non serve pensare di non avere talento per una determinata cosa; meglio tentare di ottenerla con la pratica e l’impegno. Le proprie capacità e attitudini, infatti, siano quelle mentali che quelle fisiche, possono essere sempre incrementate.
  6. Anche la grinta e la determinazione sono grandi pregi e non sono talenti naturali. Ognuno può acquisire e raggiungere una decisa forza di volontà, fondamentale per impegnarsi a raggiungere obiettivi a lungo termine e da mantenere anche in momenti di eventuali difficoltà.
  7. Allenare il “ self control” , che come i muscoli del corpo ha necessità di esercizi continui per essere mantenuto in efficienza.
  8. Non sfidare la fortuna e non giocare con essa, non esagerare con la fiducia nei propri mezzi e capacità. Si ottengono risultati migliori ponendosi un obiettivo difficile alla volta. Mai più di uno nel contempo.
  9. Tutti i nostri sforzi devono essere rivolti al “ cosa si farà” e non a quello che “non si farà”.

Che dire….dov’è il confine tra talento naturale ed esercizio? Dove finisce l’uno ed inizia l’altro? Difficile dirlo ma di certo è chiaro che il solo talento non basta, occorre anche la pratica.

Anzi…la costruzione di buone abitudini produttive …… giacché, alla fine, “noi siamo le nostre abitudini”, o per meglio dire, ciò che possiamo o non possiamo ottenere dipende dalle convinzioni che abbiamo e dalle abitudini che abbiamo strutturato.

E cos’è una valida attività di coaching e di formazione se non un modo più rapido ed efficace di altri per creare convinzioni e abitudini di successo? Che ogni giorno ti aiuta ad aumentare i risultati a cui miri?