Corso: Logiche e strumenti di vendita persuasiva

logiche e strumenti per la vendita persuasiva Rivedere le proprie modalità relazionali per adeguarle ai nuovi cambiamenti richiesti dal mercato valorizzando, in tal modo, le proprie specifiche capacità commerciali.

Questo seminario mira a fornire tecniche e metodi flessibili con cui  affrontare in modo più dinamico e produttivo il mercato acquisendo nuovi clientifidelizzando quelli già in essere.

“Vendita persuasiva”: Principali obiettivi del corso

  • Sottolineare le tecniche che consentono di valorizzare e sviluppare il proprio portafoglio clienti: individuare bisogni e motivi d’acquisto per creare simultaneamente soddisfazione, fidelizzazione e sviluppo commerciale
  • Evidenziare le modalità che consentono di suscitare attenzione, disponibilità, interesse e stimolare le decisioni d’acquisto nei clienti
  • Analizzare la struttura e le fasi del processo persuasivo sia per telefono, sia di persona.

Contenuti del corso “Logiche e strumenti di vendita persuasiva” e Schema di Sintesi delle Principali Unità Didattiche:

  • La vendita e il post-vendita come strumento strategico di gestione e fidelizzazione della clientela: il sapiente utilizzo della matrice di orientamento al cliente
  • Il rapporto e la fidelizzazione con i clienti attraverso una accresciuta comunicazione di  ruolo e mediante l’uso strategico e combinato di vari mezzi di comunicazione
  • Le dinamiche d’acquisto e le fasi del processo persuasivo della vendita: il carico cognitivo e quello emotivo della decisione d’acquisto

  • L’arte di interessare e coinvolgere i clienti anche in termini di contenuti e di espressività non verbale
  • Gli aspetti di ascolto e lettura dei comportamenti dei clienti che sono alla base della creazione di un forte rapporto empatico e fiduciario
  • Le posizioni relazionali e il superamento delle resistenze e dei filtri telefonici, per fissare appuntamenti qualificati con potenziali clienti
  • La creazione, ricostruzione, o recupero, di un rapporto fiduciario e di consenso con i possibili clienti arrabbiati o delusi